venerdì 1 febbraio 2008

Evoluzione 2.0 versione beta


- E' arrivato? - si informò la prima entità. Non parlava, al pari del suo interlocutore, perché non possedeva apparati di vocalizzazione e la sua forma di comunicazione era oltre la trasmissione del pensiero. In realtà non aveva bisogno di trasferire alcun pensiero o significato, così come l'essere superiore a cui si rivolgeva non aveva bisogno di riceverne.
- Sta entrando ora nell'atmosfera del pianeta - comunicò la seconda entità. - Tutto procede secondo i tempi stimati quando abbiamo deviato l'asteroide dalla sua orbita per portarlo in una traiettoria di collisione con il terzo pianeta del sistema astrale.
- Le dimensioni sono quelle giuste.
- Sì. I nostri modelli di previsione indicano che massa e velocità dell'asteroide sono esattamente quelle necessarie per provocare un'estinzione di massa, seppure limitata. L'impatto causerà vari cataclismi tra cui la creazione di una nube di polveri nell'atmosfera che intercetterà la radiazione solare impedendo la fotosintesi vegetale. Gli effetti letali sulla catena alimentare saranno immediati.
- Saranno annientati tutti i grandi rettili che saranno conosciuti in futuro come dinosauri.
- Già, ormai l'evoluzione della vita sul terzo pianeta del sistema stellare era giunta a un punto morto. I dinosauri non avevano le potenzialità per evolversi ulteriormente verso la vita intelligente e con la loro presenza sul pianeta impedivano di farlo pure ai più sofisticati animali a sangue caldo che un giorno saranno chiamati mammiferi.
- Che previsione fanno i nostri modelli di previsione sulla nascita di vita intelligente?
- Oh, ritengono che sarà quasi fulminea. Quando il pianeta azzurro avrà compiuto 65 milioni di rivoluzioni intorno al suo sole, apparirà un essere bipede dotato di posizione eretta che creerà una civiltà tecnologica.
- Probabilmente lì dovremmo intervenire di nuovo per correggere le storture di quella civiltà.
- Così dicono i nostri algoritmi di anticipazione evolutiva.
- E ora?
- Be', ci sarebbe quest'altro pianeta nel punto opposto dell'universo. Vedi? Dispone della massa adeguata, riceve l'opportuna dose di radiazioni e orbita alla giusta distanza dalla stella. Ha considerevoli quantità di liquidi in superficie e atmosfera utile. Ha tutto ciò che serve affinché la materia si aggreghi in strutture complesse che conducano alla vita e all'intelligenza. Però...
- Però?
- Però la stella attorno a cui ruota questo mondo entrerà presto in una fase di instabilità, esploderà distruggendo l'equilibrio chimico di quel pianeta.
- Capisco. Sarà utile una pioggia di meteoriti che scarichino un po' di amminoacidi sul pianeta della stella morente.
- E' solo il primo passo. Se riusciremo ad accelerare il processo evolutivo a sufficienza, la futura civiltà tecnologica di quel pianeta troverà il modo di emigrare prima che la stella esploda.

1 commento:

  1. Commenti importati23 giugno 2008 14:48

    Ho letto il post di Sibilla, è gradevole, sia per come lo ha scritto sia per quanto dice del tuo romanzo.
    Io sono a metà. Ancora qualche giorno.
    postato da arial il 06/02/2008 08:50

    Cap, il suo. Nella fossa dei leoni e...delle leonesse...si salvi chi può!!

    Com'è il post di Sibilla per te?
    postato da arial il 05/02/2008 17:43

    Ciao!!!
    Ho qua tra le mani il tuo libro,l'ho appena ritirato dalle poste! :-)
    Era da tanto che non vedevo pagine così bianche e candide.. fitte fitte di una storia da leggere!
    Ti farò sapere cosa ne penso,un bacio e..
    te l'ho già detto in culo alla balena?? ;-)

    postato da fragile soul il 05/02/2008 17:33

    ciao amichetto! ti sei ancora dimenticato di passare a trovarmi :-)
    postato da Bruno il 05/02/2008 16:22

    letto il post di Sibilla. E' stata carina e non posso non essere d'accordo con lei.:-)
    postato da cleide il 05/02/2008 11:14

    Comunicazione di servizio. Sibilla ha scritto un post sul mio romanzo. Chi fosse interessato può leggerlo facendo copia incolla con questo indirizzo:
    http://sibillamad.blog.tiscali.it
    Consiglio di leggere pure il post precedente sui matrimoni.
    postato da mio capitano il 04/02/2008 21:14

    Io non so se le vorrei dei creatori così, molto meglio uno con la barba che mi tira i fulmini se non commento il suo post. adesso siamo amichetti? :-)
    postato da Bruno il 04/02/2008 17:05

    Bruno, la tua dimenticanza mi sembra maggiore della mia perché hai scordato due volte di commentare il mio post.
    Marion, il tuo amico Gino doveva essere una persona saggia con cui chiunque avrebbe parlato volentieri, ricordo il post che gli dedicasti.
    Tali, fermate il mondo voglio scendere.
    Michelle, Il bacio della pantera e 2001 Odissea nello spazio, tu sì che sai citare il cinema.
    Renato, A un esperto di musica come te citerei l'album "Darwin" del Banco del Mutuo Soccorso. Se ne avrò tempo ne parlerò.
    arial e celia insieme, mi sto in effetti allenando a lanciare meteoriti su bersagli prestabiliti.
    Un saluto agli amici.
    postato da mio capitano il 04/02/2008 15:54

    ciao, ti sei dimenticato di passare a trovarmi per diventare anche tu mio amichetto. ti aspetto, dai!
    :-)
    postato da Bruno il 04/02/2008 15:46

    il mio amico Gino mi disse un giorno "perchè non andiamo su Marte a vivere ?, lassù c'è probabilmente più intelligenza che sulla Terra ....", un abbraccio caro Capitano
    postato da marion il 04/02/2008 14:48

    parola a digitare: FORZA :)

    Magari gli scientifici di allora avessero avuto le conoscenze di allora per far evitare tutto quello che stiamo facendo, purtroppo rovinare il nostro pianeta... è nelle nostre mani!

    un saluto caro Capy e buon inizio settimana! ^^
    Tali

    p.s. il mio post era dedicato a Prodi ;)
    postato da Tali il 03/02/2008 21:40

    Ho visto "Il bacio della Pantera". E' un bellissimo film, ma non ne ho visto la versione originale di cui quello con la Kinski è un remake! E' comunque un bellissimo film. Riguardo al link...ahah, ho fatto un po' di casino. Sistemerò presto! Sbaciuz Michelle
    postato da Michelle il 03/02/2008 16:15

    Interessante viaggio fantascientifico! Già...Evoluzione! Da sempre ci interroghiamo su questo tema e in molti hanno formulato varie teorie. Mi viene in mente "2001-Odissea nello Spazio" che rimane sempre un film grandioso! Non trovi? Un bacio, a presto. Michelle
    postato da Michelle il 03/02/2008 15:05

    Evoluzionista?
    postato da Renato il 03/02/2008 10:16

    Riuscire ad emigrare prima che espolda, mi piacerebbe, mi piacerebbe proprio.
    Forse vorrei emigrare, già prima che esploda, perchè tra la spazzatura di Napoli, e le inchieste, fondate sulle intercettazioni, il Grande Fratello e la grande sorella (che non so chi sia....).....
    Andrei via prima. Si molto meglio.
    Pioggia di meteoriti su tutti, grazie.
    Sto andando avanti nel libro...presto saprai.
    postato da arial il 03/02/2008 10:10

    Mi ricordo che il tuo omonimo lo trovai io ed ero assolutamente convinta,dopo aver letto l'incip del romanzo, che l'avessi scritto tu. Vedo ancora il fumo che ti uscì dalle orecchie.:-)
    postato da cleide il 02/02/2008 15:07

    Prima una specificazione. Esiste in rete uno scrittore che porta il mio stesso nome e cognome. Ha scritto un romanzo di fantascienza intitolato "Onde mentali". Preciso che non sono io, lo stile di quel libro è assolutamente diverso dal mio modo di scrivere. La cosa strana è che una volta controllai i dati di questo personaggio. Oltre ad avere il mio nome e cognome, era pure di lui di Napoli e aveva la mia stessa età. Strano no? che sia un paradosso evoluzionistico? :-)

    postato da mio capitano il 02/02/2008 14:14

    Non senti nell'aria qualcosa di strano?
    Non è che potresti far scendere una pioggia di meteoriti su qualcuno? :-)
    Aria stranissima in giro.
    Qui in Sardegna oggi non c'è nemmeno il maestrale. Il sole splende alto e maestoso.
    Poi vai nei blog... oh mammma mia... che tempo che fa! :-)
    Capitano SUO Capitano... buon fine settimana.
    Basitteddu.
    postato da celia il 02/02/2008 10:43

    esatto stavolta ho lasciato spazio ad Alice... del resto quando ero piccola mi confondevo sempre tra regno di oz e paese delle meraviglie!
    del resto alice e dorothy le ho sempre considerate come figlie dei tempi difficili, per cui un po' sorelle un po' due facce della stessa persona...

    ... questo post che hai scritto è stato un po' ispirato dal meteorite che ha quasi sfiorato il nostro pianeta giorni fa??

    Baci
    postato da flyer il 01/02/2008 17:42

    Sapevo della tua passione per la fantascienza.
    A me devo dire non ha mai appassionato e per la verità non ho mai letto nessun libro in proposito.
    Però se ne scrivi uno tu... mi sa che mi cimento nella lettura. :)
    Anche Arial si è fermata alle prime pagine? Mi sa di si.
    Normale.
    Baci Capitano!
    E pure io vorrei poter leggere Tu sei mia.
    Chiediamo troppo? :)
    postato da celia il 01/02/2008 16:18

    oh no, scusa capitano, mi pare che non potrò più recensire il tuo libro, e...sono al secondo cap. E allora, dammi istruzioni in proposito, ti scrivo una mail, o ti lascio un commento, come questo, fuori fase?
    postato da arial il 01/02/2008 15:15

    Ciao, sono Bruno.il nuovo fidanzato di rosmarina.sto andando per i suoi amichetti a presentarmi, tu vuoi diventare mio amichetto?
    postato da Bruno il 01/02/2008 12:50

    Ecco l'antica, ed evidentemente mai sopita, passione per la fantascienza che ritorna! Insieme con il tuo ho acquistato anche due libri del grande Asimov: "il secondo libro dei robot" e "Rompicapo in quattro giornate" e me li sto gustando pian piano. Non mi sono mai minimamente vergognato di coltivare, fin dal 1950, il mio interesse verso questo genere che i pomposi soloni della critica guardano dall'alto in basso sogghignando sprezzanti. Per me è il regno del sogno, della fantasia e, molto spesso, della preveggenza. Bello questo tuo post che ipotizza una diversa origine della nostra specie. Mi piacerebbe molto poter leggere il tuo premiato racconto "Tu sei mia". Puoi suggerirmi come poterlo fare?
    Grazie Cap.
    postato da sergio il 01/02/2008 12:13

    RispondiElimina